Progetto “Vivere insieme a scuola”

PROGETTO “VIVERE INSIEME A SCUOLA”

Lo spunto teorico per la stesura di questo progetto ci viene dal Santo padre Benedetto XVI

 “Arriviamo così (…) al punto forse più delicato dell’opera educativa: trovare un giusto equilibrio tra la libertà e la disciplina. Senza regole di comportamento e di vita, fatte valere giorno per giorno anche nelle piccole cose, non si forma il carattere e non si viene preparati ad affrontare le prove che non mancheranno in futuro. Il rapporto educativo è però anzitutto l’incontro di due libertà e l’educazione ben riuscita è formazione al retto uso della libertà”

Dalla Lettera alla diocesi e alla città di Roma sul compito urgente dell’ educazione

Lo spunto pratico è nelle parole di papa Francesco:

 “Vivere insieme è un’arte, un cammino paziente, bello e affascinante.(…) Questo cammino di ogni giorno ha delle regole che si possono riassumere in queste tre parole: permesso, grazie e scusa.”